Corso di Formazione Professionale

ADDETTO/A ALLA LOGISTICA E ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

» AREA PRODUZIONE E LOGISTICA

  • Data inizio:
  • Data fine:
  • Durata:
    80 ore / 120 ore
  • Stato:
    Iscrizioni Aperte

Ricerca Corsi

ADDETTO/A ALLA LOGISTICA E ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI


Obiettivi:

Il corso pone l'obiettivo di introdurre i partecipanti al mondo della logistica, in materia di preparazione, utilizzo e manutenzione del carrello elevatore.
I corsisti verranno preparati in materia di sicurezza per il corretto utilizzo del mezzo (ai sensi dell’art. 73 del D.Lgs 81/2008 e dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012).
In seguito al superamento della prova pratica verrà rilasciato un attestato di frequenza abilitante per la conduzione del carrello elevatore semovente con conducente a bordo.
Oltre al modulo del carrello elevatore vi sarà un approfondimento in materia logistica per apprendere competenze gestionali ed esecutive per adempiere a compiti legati alle movimentazioni di magazzino nelle varie fasi, dall’ingresso allo stoccaggio fino alla spedizione. Saranno inoltre approfondite la gestione ed implementazione del piano logistico aziendale.




Contenuti:

MODULI:

Modulo 1: Gestione logistica e magazzino (52 ore)
– Il concetto di magazzino e la logistica di magazzino;
– Progettazione e organizzazione del ciclo produttivo;
– Gestione dei materiali e dei magazzini: criteri di movimentazione, analisi e utilizzo delle score, layout di magazzino, come sfruttare al meglio lo spazio;
– Conoscere le procedure di gestione del magazzino;
– Preparare la documentazione necessaria all’area logistica;
– La gestione operativa dei rapporti con i clienti;
– Normativa in uso e di riferimento.

Modulo 2: Procedure contabili e amministrative connesse al ciclo (24 ore)
– Regole per la codifica dei materiali, la distinta base, movimentazione, valorizzazione e l’inventario di magazzino;
– Regole di analisi dei costi e dei ricavi;
– Modalità di rilevazione della movimentazione delle scorte;
– Sistema di rilevazione integrata: flussi fisici da monitorare;
– Regole per la compilazione dei documenti contabili;
– Esercitazioni e concetti di base.

Modulo 3: Formazione generale sulla sicurezza ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. n. 81 del 9 Aprile 2008 e s.m.i. e di quanto previsto dagli accordi stipulati in data 21 Dicembre 2011 e 07 Luglio 2016 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano (4 ore)
Concetto di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri, sanzioni per vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Modulo 4: Diritti e doveri dei lavoratori in somministrazione (4 ore)
Contenuti come da allegato 12 del Vademecum Forma.Temp.

Modulo 5: Utilizzo del carrello elevatore (12 ore)

Modulo 6: Giuridico Normativo (1 ora)
– Presentazione corso, cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro.

6A. Modulo tecnico (8 ore)
– Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso;
– Principali rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi;
– Nozioni elementari di fisica: nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo. stabilità etc..
– Tecnologia dei carrelli semoventi;
– Componenti principali: forche e/o organi di presa (attrezzature supplementari, etc.). montanti di sollevamento (simplex – duplex – triplex – quadruplex – etc., ad alzata libera e non);
– Sistemi di ricarica batterie;
– Dispositivi di comando e sicurezza;
– Le condizioni di equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilita;
– Controlli e manutenzioni: verifiche giornaliere e periodiche;
– Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi;
Nozioni su possibili rischi per la salute e la sicurezza collegati alla guida del carrello ed in particolare ai rischi riferibili.

  1. a) All’ambiente di lavoro;
  2. b) Al rapporto uomo macchina;
  3. c) Allo stato di salute del guidatore. nozioni sulle modalità tecniche, organizzative e comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi.

6B. Modulo pratico (4 ore)
– Carrelli industriali semoventi con conducente a bordo (modulo pratico – 4 ore);
– Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze;
– Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello;
– Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, etc.).

Modulo 7: Concetti base di lean production (12 ore)
– Aspetti principali sui quali intervenire nella produzione;
– Pianificazione degli interventi macchina;
– Qualità totale e total quality management.

 


Giorni e orari:

Il corso verrà erogato da Lunedì 16/07/2018 Venerdì 27/07/2018, con una strutturazione full time che prevede i seguenti orari 09:00 - 13:00 // 14:00 - 18:00


Destinatari:

Il corso, rivolto a disoccupati, è finanziato dal Fondo Forma.Temp.
L'accesso al corso è subordinato al superamento della selezione.




Sede:

Milano
Via Giovanni Battista Pirelli, 30 - 20124 Milano


Quota di iscrizione:

Corso finanziato per persone disoccupate


Modalità di Partecipazione

Candidature all'indirizzo mail segreteria@uform.eu



Io Sottoscritto dichiaro di aver letto e compreso l’informazione per i candidati 'INFORMAZIONI PER I CANDIDATI (Art 13 Reg. (UE) 2016/679 - GDPR)' ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali, ivi comprese le categorie particolari di dati personali, nei limiti e per la finalità precisata nella presente informazione.





CORSI DI PROSSIMA ATTIVAZIONE