Corso di Formazione Professionale

CONTABILITA' CON GESTIONALI APPLICATIVI DEL SETTORE

» AREA AMMINISTRAZIONE E CONTABILITÀ

  • Data inizio:
  • Data fine:
  • Durata:
    120 ore
  • Stato:
    Corso in svolgimento

Ricerca Corsi

CONTABILITA' CON GESTIONALI APPLICATIVI DEL SETTORE


Obiettivi:

Grazie all’alternanza costante tra teoria e pratica al termine del percorso formativo i corsisti saranno in grado di: effettuare registrazioni di prima nota; registrare in prima nota le fatture di acquisto e distinguere i vari conti di spesa; registrare in prima nota le fatture di vendita; registrare in prima nota i corrispettivi del giorno; registrare le eventuali note di credito/debito; redigere il giornale di contabilità; redigere il registro degli acquisti; redigere il registro dei corrispettivi: redigere il registro delle vendite; redigere la denuncia iva periodica; compilare ed emettere documenti di trasporto; compilare ed emettere fatture accompagnatorie; compilare ed emettere fatture riassuntive; gestire il portafoglio tratte e ricevute bancarie attivo e passivo; gestire il s.b.f.




Contenuti:

Grazie all’alternanza costante tra teoria e pratica al termine del percorso formativo i corsisti saranno in grado di: effettuare registrazioni di prima nota; registrare in prima nota le fatture di acquisto e distinguere i vari conti di spesa; registrare in prima nota le fatture di vendita; registrare in prima nota i corrispettivi del giorno; registrare le eventuali note di credito/debito; redigere il giornale di contabilità; redigere il registro degli acquisti; redigere il registro dei corrispettivi: redigere il registro delle vendite; redigere la denuncia iva periodica; compilare ed emettere documenti di trasporto; compilare ed emettere fatture accompagnatorie; compilare ed emettere fatture riassuntive; gestire il portafoglio tratte e ricevute bancarie attivo e passivo; gestire il s.b.f.

Di seguito i moduli trattati:

MOD. 1 FORMAZIONE GENERALE SULLA SICUREZZA AI SENSI DELL’ARTICOLO 37 DEL D.LGS. N. 81 DEL 9 APRILE 2008 E S.M.I. E DI QUANTO PREVISTO DAGLI ACCORDI STIPULATI IN DATA 21 DICEMBRE 2011 E 07 LUGLIO 2016 IN SEDE DI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E DI BOLZANO (4 ORE)
INFORMAZIONE SUI RISCHI PER LA SICUREZZA E LA SALUTE CONNESSI ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE IN GENERALE.
• CONCETTI DI RISCHIO;
• DANNO;
• PREVENZIONE;
• PROTEZIONE;
• ORGANIZZAZIONE DELLA PREVENZIONE AZIENDALE;
• DIRITTI, DOVERI E SANZIONI PER I VARI SOGGETTI AZIENDALI;
• ORGANI DI VIGILANZA, CONTROLLO E ASSISTENZA
MOD. 2  DIRITTI E DOVERI DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE (4 ORE)
CONTENUTI COME DA ALLEGATO 12 DEL VADEMECUM FORMATEMP
MOD. 3  CONTABILITA’ ED  IVA (72 ORE)
– L’AZIENDA COME REALTÀ ECONOMICA IN UN TERRITORIO  L’ECONOMIA AZIENDALE E L’AZIENDA, L’AZIENDA COME ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E SISTEMA DI RILEVAZIONE L’AZIENDA ED IL SISTEMA ESTERNO DI RIFERIMENTO L’AZIENDA TRA PRESSIONI ESTERNE (CONCORRENZA E CONSUMATORE), GLOBALIZZAZIONE, NORMATIVA
– TIPOLOGIE E FORME AZIENDALI LE FORME GIURIDICHE DI UN’IMPRESA L’ARTICOLO 2082 DEL CODICE CIVILE L’IMPRESA INDIVIDUALE, CONIUGALE E FAMILIARE L’IMPRESA SVOLTA SOTTO FORMA SOCIETARIA LE SOCIETÀ DI PERSONE: DEFINIZIONE E CARATTERISTICHE PRINCIPALI LE SOCIETÀ DI CAPITALI: DEFINIZIONI E CARATTERISTICHE PRINCIPALI
– LA CONTABILITÀ ORDINARIA DEFINIZIONE DI CONTABILITÀ IL SISTEMA DI RILEVAZIONE CONTINUA DEGLI EVENTI DI RILEVANZA ECONOMICA IL CODICE CIVILE E I PRINCIPI DI REDAZIONE DELLE SCRITTURE CONTABILI I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI
– GLI ARCHIVI FONDAMENTALI DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA;  I REGISTRI OBBLIGATORI PER LA CONTABILITÀ ORDINARIA DAL PUNTO DI VISTA FISCALE I REGISTRI OBBLIGATORI PER LA CONTABILITÀ SEMPLIFICATA DAL PUNTO DI VISTA FISCALE
– I LIBRI CONTABILI OBBLIGATORI L’ARTICOLO 2214 C.C.: I LIBRI OBBLIGATORI E LE ALTRE SCRITTURE CONTABILI IL LIBRO GIORNALE: DEFINIZIONE E CARATTERISTICHE IL LIBRO DEGLI INVENTARI: DEFINIZIONE E CARATTERISTICHE LA CONSERVAZIONE DELLE SCRITTURE CONTABILI
– IL PIANO DEI CONTI;- I CLIENTI;- I FORNITORI  LE REGISTRAZIONI CONTABILI E LE LORO IMPLICAZIONE SULLA SITUAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICA DELL’IMPRESA
– LA FORMA TECNICA DELLA PARTITA DOPPIA  IL METODO DI RILEVAZIONE CONTABILE BASATO SULLA MOVIMENTAZIONE DEI CONTI E PARTITARI IL MECCANISMO DI FUNZIONAMENTO DEI CONTI ACCENSIONE MOVIMENTAZIONE E CHIUSURA DEI CONTI
– L’ IVA  IL MECCANISMO DI APPLICAZIONE DELL’IVA OPERAZIONI IMPONIBILI NON IMPONIBILI ESENTI LA DETRAZIONE IVA (SOGGETTIVA/OGGETTIVA) LE OPERAZIONI ESENTI ED IL PRO RATA DI ESENZIONE TERRITORIALITÀ DELL’IMPOSTA
– FATTURE DI ACQUISTO, VENDITA, NOTE CREDITO/DEBITO REGISTRAZIONE FATTURE DI VENDITA PARTITARIO CLIENTI REGISTRAZIONE FATTURE DI ACQUISTO PARTITARIO FORNITORI
– REGISTRAZIONE FATTURE CEE
– I CORRISPETTIVI: SCORPORO E VENTILAZIONE  ATTIVITÀ ESENTI DALL’OBBLIGO DI EMISSIONE DELLA FATTURA CORRISPETTIVI E RICEVUTE FISCALI REGISTRO DEI CORRISPETTIVI SCORPORO DELL’IVA DAGLI INCASSI
-LA LIQUIDAZIONE IVA PERIODICA  REGISTRAZIONE DELLE FATTURE DI VENDITA REGISTRAZIONE DELLE FATTURE DI ACQUISTO REGISTRAZIONE DEI CORRISPETTIVI PROSPETTO DI LIQUIDAZIONE IVA
– REGISTRAZIONE DEI MOVIMENTI IN PRIMA NOTA  VENDITE E PRESTAZIONI DI SERVIZI ACQUISTI MATERIE PRIME SEMILAVORATI E MERCI ACQUISTI DI SERVIZI (UTENZE TRASPORTI SERVIZI PROFESSIONALI ASSICURAZIONI) SPESE PER BENI DI TERZI (LOCAZIONI NOLEGGI LEASING) COSTI DEL PERSONALE ALTRI COSTI DI GESTIONE SCRITTURE DI RETTIFICA
MOD. 4  SAP FI.  (48 ORE)
•INTRODUZIONE AGLI ERP E A SAP (MODULI, NAVIGAZIONE, ARCHITETTURA, AMBIENTI, …)
•TEORIA: RAGIONERIA ED ECONOMIA AZIENDALE IN AMBIENTE SAP
•DIVISE E CAMBI
•CREAZIONE DEI CONTI CO.GE. PER FI
•CANCELLAZIONE DI UN CONTO CO.GE.
•CREAZIONE DI UN NUOVO FORNITORE
•CREAZIONE DI UN NUOVO CLIENTE
•CONTO DI RICONCILIAZIONE
•VISUALIZZARE PARTITARI, ELENCHI, DOCUMENTI
•PARTITARI FORNITORI (RIEPILOGHI DI PARTITE)
•PARTITA DOPPIA
•FATTURA PASSIVA DA UN FORNITORE
•FATTURA ATTIVA AD UN CLIENTE
•PARCHEGGIO DI UNA FATTURA, LE FATTURE PREACQUISITE
•STORNO DI UNA PARTITA
•PAGAMENTO ED INCASSO DI POSIZIONI APERTE
•NOTA DI ACCREDITO DA UN FORNITORE
•NOTA DI ACCREDITO AD UN CLIENTE
•COMPENSAZIONE CLIENTI/FORNITORI
•LIBRO GIORNALE (GIORNALE BOLLATO)
•REGISTRI IVA
•BILANCIO D’ESERCIZIO
MOD. 5  SAP CO. (32 ORE)
•INTRODUZIONE AGLI ERP E A SAP (MODULI, NAVIGAZIONE, ARCHITETTURA, AMBIENTI, …)
•TEORIA SUL CONTROLLO DI GESTIONE
•CONTROLLING AREA
•TEORIA: L’ANALISI PER CDC
•TEORIA: FLUSSO DI VALORI IN CO
•VOCI DI COSTO PRIMARIE E SECONDARIE
•GRUPPI DI VDC
•CENTRI DI COSTO
•GERARCHIA STANDARD DEI CDC
•GRUPPI DI CDC
•TIPO DI ATTIVITÀ
•GRUPPI DI TIPI DI ATTIVITÀ
•INDICATORI STATISTICI
•ORDINI INTERNI
•ORDINE INTERNO CON SCARICO COSTI
•ORDINE STATISTICO (ORDINE SENZA NORMA DI SCARICO)
•GRUPPI DI ORDINI
•GERARCHIA STD PER PROFIT CENTER E CREAZIONE DEI PROFIT CENTER
•SETTORI CONTABILI
•ACTIVITY BASED COSTING


Giorni e orari:

Dal lunedì al venerdì Full-time


Destinatari:

Disoccupati o inoccupati in possesso di diploma o laurea.




Sede:

Milano
Via Giovanni Battista Pirelli, 30 - 20124 Milano

Ulteriori dettagli
U.Form Srl , Via G.B. Pirelli 30, 20124 Milano


Quota di iscrizione:

-


Modalità di Partecipazione

Candidature all'indirizzo mail segreteria@uform.eu



Informativa privacy ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/03

U.Form. S.r.l. (di seguito, la “Società”) desidera fornire, ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (il “Codice”), alcune informazioni circa le finalità, le modalità e l’ambito di comunicazione dei dati personali conferiti attraverso la compilazione del presente form.

La Società, perseguendo l’obiettivo della tutela della privacy dei propri utenti, farà il possibile per garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali nonché della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all'identità personale, secondo le disposizioni del Codice, con le modalità esplicitate nei paragrafi successivi.

1. Oggetto e finalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali è effettuato per rispondere a richieste di informazioni o per l’invio di newsletter. Ciò comporta l’acquisizione da parte della Società dell’indirizzo del mittente e/o di altri eventuali dati personali che saranno trattati esclusivamente per rispondere alle richieste effettuate ovvero per l'erogazione del servizio richiesto.

2. Modalità del trattamento
I dati saranno trattati sia manualmente, con supporti cartacei, sia con strumenti informatici e telematici, da incaricati della Società nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per impedire la perdita, l’alterazione dei dati, gli usi illeciti o non corretti, gli accessi non autorizzati o i trattamenti non consentiti o non conformi alle finalità della raccolta.

Il trattamento dei dati sarà effettuato per il tempo necessario al conseguimento degli scopi per cui sono stati raccolti.

Tuttavia, qualora l’interessato ritenga, per qualsiasi motivo, esaurito lo scopo del trattamento, dovrà darne comunicazione scritta o per via telematica alla Società, come indicato al punto 6. A seguito della predetta comunicazione la Società procederà all’immediata cancellazione dei dati conferiti.

3. Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale rifiuto
Il conferimento dei dati personali da parte dell’interessato per le finalità sopra esposte è facoltativo.

L’eventuale mancato conferimento dei dati contrassegnati con un asterisco (*), da parte dell’interessato, comporterà tuttavia l’impossibilità per la Società di rispondere alle richieste inoltrate o di erogare il servizio richiesto.

4. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati
Per il perseguimento delle finalità sopraindicate, i dati personali conferiti saranno trattati da incaricati dalla Società al trattamento, presso ogni sede o filiale presente nel territorio.

Gli stessi dati potranno essere comunicati a società controllate o collegate alla Società e/o ad enti pubblici o bilaterali, esclusivamente per il perseguimento delle finalità sopraindicate.

I dati conferiti non saranno soggetti a diffusione.

5. Titolare e responsabile del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati è la società:
U.FORM. S.R.L.
via Giovanni Battista Pirelli 30 – 20124 Milano (MI)
Codice Fiscale – Partita IVA 02706420169
Numero REA: MI-2072264
Capitale sociale: euro 100.000,00 i.v.
Tel.: +39 0267075768; Fax: +39 0266703496
mail: segreteria@uform.eu; PEC uform@legalmail.it

6. Diritti dell’interessato
In ogni momento sarà possibile – senza formalità alcuna – esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice della privacy (anche utilizzando l’apposito modulo per l’istanza messo a disposizione dal Garante su www.garanteprivacy.it), che per utilità è riportato integralmente di seguito. L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma.

TESTO ARTICOLO 7 DEL CODICE DELLA PRIVACY
Art. 7
(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per ciascuna richiesta di cui all’art. 7 del D.Lgs. n. 196 del 2003, può essere chiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal D.Lgs. n. 196 del 2003, art. 10, commi 7, 8 e 9.

I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell’esercizio dei diritti di cui all’art. 7, l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

Per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.Lgs. n. 196 del 2003, nonché per eventuali quesiti riguardanti la protezione dei dati personali, l’interessato dovrà rivolgere la propria richiesta al Titolare del trattamento all’indirizzo U.FORM. S.R.L. via Giovanni Battista Pirelli 30 – 20124 Milano (MI) o per via telematica al seguente indirizzo e-mail: info@uform.eu.

Si prega di indicare nell’oggetto della comunicazione che si tratta di richiesta ex art. 7 del D.Lgs. n. 196 del 2003.

U.Form. S.r.l.

Accetto l'informativa sulla privacy





CORSI DI PROSSIMA ATTIVAZIONE